Ammazzarsi di botte a sei anni

Se non è emergenza educativa questa, ditemi voi cosa è.

PS: la cosa più sconcertante, a mio parere, è che di fronte a episodi del genere, anche di portata minore e in regioni e con attori più “civili”  (si, buonanotte), il primo pensiero da parte di alcuni è invocare la polizia, i carabinieri etc. E non parlo solo per sentito dire.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: