Tag Archives: sviluppo

Al centro della nostra azione

“Se vogliamo davvero ritornare a crescere, se vogliamo ricominciare a costruire un’idea di cultura sopra le macerie che somigliano assai da vicino a quelle da cui è iniziato il risveglio dell’Italia nel secondo dopoguerra, dobbiamo pensare a un’ottica di medio-lungo periodo in cui lo sviluppo passi obbligatoriamente per la valorizzazione dei saperi, delle culture, puntando in questo modo sulla capacità di guidare il cambiamento. La cultura e la ricerca innescano l’innovazione, e dunque creano occupazione, producono progresso e sviluppo. La cultura, in una parola, deve tornare al centro dell’azione di governo. Dell’intero Governo, e non di un solo ministero che di solito ne è la Cenerentola. È una condizione per il futuro dei giovani. Chi pensa alla crescita senza ricerca, senza cultura, senza innovazione, ipotizza per loro un futuro da consumatori disoccupati, e inasprisce uno scontro generazionale senza vie d’uscita.”

Questo è uno dei passaggi a mio parere più significativi del manifesto pubblicato sul Domenicale de Il Sole 24 Ore del 19 febbraio scorso con il titolo Niente cultura, niente sviluppo per una costituente della cultura. Lo trovate qui.

Oltre all’appello/manifesto ci sono anche molti contributi.

Da leggere, da sottoscrivere, da discutere e da diffondere.

PS: lo so che la segnalazione arriva un po’ in ritardo, ma è un documento che guarda al lungo periodo e non un instant book